Copenhagen

Dopo i record infranti nell'ultima edizione, la Copenhagen Half Marathon apre le iscrizioni per il 2020

Con la gara del 2019 che ha registrato il sold out per le iscrizioni ed il record del mondo stabilito da Geoffrey Kamworor (58'01"), anche l'edizione 2020 della Copenhagen Half Marathon si appresta a suscitare l'interesse del mondo del running con le iscrizioni che apriranno il prossimo 2 dicembre.
 
La 21.097km danese è sempre più ambita all'estero con il 25% delle iscrizioni provenienti da tutto il mondo per correre su un percorso che nel 2019 si è rivelato il più veloce del pianeta.
 
Grazie all'ingresso nel circuito SuperHalfs, Copenhagen sarà nell'elitè del running europeo insieme a Lisbona, Praga, Cardiff e Valencia.
 
Attrazione europea
 
Ed è proprio grazie al circuito SuperHalfs che gli organizzatori sperano di ricevere ancor più adesioni per una distanza, quella dei 21.097km, che anno dopo anno si sta rivelando la più popolare tra gli amatori.
 
"La possibilità di combinare i viaggi con la famiglia e includere una corsa è anche uno dei motivi per cui la mezza maratona è diventata la distanza preferita da affrontare quando si viaggia all'estero", afferma il presidente del comitato organizzatore.
 
I record hanno attirato l'attenzione del mondo
 
L'evento di quest'anno ha visto diversi record infranti come quello dei 25.000 corridori al via, poi completato da quello mondiale corso dal 27enne keniano.
 
"I corridori, indipendentemente dal livello, saranno sempre attratti dai percorsi veloci, non solo per la possibilità di un tempo di rilievo, ma anche perché il record è una sorta di timbro di approvazione".
 
Appuntamento quindi per il 13 settembre 2020.

30/11/2019
Calendario Maratone
Il Calendario di MarathonWorld.it
I test di MarathonWorld.it
SportDaily.it