La Mezza di Treviso

Ore di vigilia per la mezza maratona organizzata da Salvatore Bettiol. Nuovo record di iscritti, un terzo sono donne

Ore di vigilia per la quarta edizione della Mezza di Treviso, che scatterà domani, domenica 8 ottobre, alle 9.30, da viale Bartolomeo d?Alviano, ai piedi delle mura cittadine. Ben 2.668 gli iscritti, in rappresentanza di 25 nazioni. Il miglior risultato di sempre per l?evento organizzato  dall?ex campione azzurro Salvatore Bettiol e dallo staff di Bettiol Sports Events. Ora, per quella che si conferma tra le corse venete più partecipate dell?anno, si attende anche il record di arrivati: da battere i 2.146 classificati del 2016. Oggi è proseguito l?afflusso degli atleti all?Expo dell?Hotel Maggior Consiglio. Tra gli ospiti più applauditi, il giovane Pietro Riva, che a Treviso farà il suo debutto sulla distanza, dopo essersi laureato campione europeo juniores dei 10.000 metri nel 2015 ed essere giunto al decimo posto sulla stessa distanza ai Mondiali under 20 del 2016.

?Treviso è il mio vero esordio sulla distanza - ha spiegato il ventenne piemontese delle Fiamme Oro  -. A gennaio del 2015, appena passato juniores, corsi una mezza maratona in Liguria. La vinsi, ma con un tempo di poca importanza, perché a cinque chilometri dalla fine ho subito un infortunio che mi ha dato problemi anche in seguito. L?ultimo periodo di preparazione è andato bene. Per domani sono molto fiducioso. Farò una gara in progressione: partirò prudente, per provare ad andare forte nel finale?. La Mezza di Treviso sarà, per Riva, il primo passo nella marcia di avvicinamento al pianeta maratona. Oggi, nel capoluogo della Marca, Riva ha incontrato, oltre a Salvatore Bettiol, un altro grande maratoneta del passato, il campione olimpico di Seul 1988, Gelindo Bordin. ?Riva ? ha commentato l?ex fuoriclasse, oggi manager di Diadora - ha le carte in regola per riempire le pagine bianche di quel libro su cui io, Salvatore e altri grandi atleti della nostra epoca, abbiamo scritto le nostre imprese. La maratona potrebbe essere il suo futuro: le qualità ci sono. Gli auguro di affiancarsi al più presto a Daniele Meucci, che oggi è il nostro miglior specialista?. Il keniano Elvis Kipkoech (21 anni, 1h02?45? di primato personale, reduce dal terzo posto del memorial Peppe Greco di Scicli) è il grande favorito della gara. Al via anche il connazionale James Kibet, accreditato di ottimi tempi in pista (13?11?88 a fine agosto nei 5000 al meeting ISTAF di Berlino). Sul fronte italiano, annunciati anche due trevigiani di valore, l?azzurro Paolo Zanatta e il giovane Stefano Ghenda, anch?egli praticamente al debutto sulla distanza dopo una stagione di record personali in pista (3?45?79 nei 1500, 8?11?80 nei 3000, 8?59?66 nelle siepi). In campo femminile, atleta da battere la keniana Viola Chepngeno, 19 anni appena, 1h15?21? di primato personale, realizzato la scorsa primavera in Veneto, alla Dogi?s Half Marathon.  

#RunToNYC - Alla Mezza di Treviso stupisce, al solito, la presenza femminile: il 35% degli iscritti appartiene al ?gentil sesso?. Oggi si è parlato di donne e corsa anche all?Expo, con Bordin che ha presentato le protagoniste di #RunToNYC, le venti donne, provenienti da tutta Italia, che, grazie a Diadora, stanno preparandosi da mesi per partecipare alla maratona di New York del 5 novembre. Alla Mezza di Treviso svolgeranno l?ultimo test prima dell?impegno sulle strade della Grande Mela. 

UN SINDACO DI CORSA ? Alla quarta edizione della Mezza di Treviso parteciperà anche il sindaco di Treviso, Giovanni Manildo: è la sua terza Mezza di Treviso, che ha già corso nel 2014 e 2016. Manildo, che avrà al suo fianco anche l?assessore al Bilancio, Alessandra Gazzola, non sarà l?unico sindaco al via. Tra gli iscritti, figura infatti anche il primo cittadino di Riese Pio X, Matteo Guidolin. Annunciato pure il presidente e ceo di Diadora, Enrico Moretti Polegato. L?azienda di Caerano San Marco sarà rappresentata al via anche dal già citato Gelindo Bordin e dall?ex ciclista d?origine lituana Diana Ziliute, iridata a Valkenburg 1998 e bronzo all?Olimpiade di Sydney nel 2000. Iscritto anche il manager trevigiano Federico Zoppas.

UN PERCORSO DA CARTOLINA ? II percorso dell?edizione 2017 della Mezza di Treviso è caratterizzato da un?importante novità: il traguardo non sarà più collocato in Borgo Cavour, come nelle prime tre edizioni, ma in viale Bartolomeo d?Alviano, ai piedi delle mura. Partenza e arrivo, per la prima volta, coincideranno. Gli atleti, nel finale di gara, dopo aver percorso via Calmaggiore e imboccato via Canova, svolteranno a destra per via Frà Giocondo e da lì arriveranno in viale d?Alviano. Il rettilineo d?arrivo sarà lungo circa 400 metri e le mura costituiranno la splendida tribuna che accompagnerà i concorrenti sino al traguardo. Per il resto, confermato il percorso che tanti apprezzamenti ha riscosso nelle precedenti edizioni. Dopo la partenza in viale d?Alviano, la gara percorrerà viale Frà Giocondo e viale Burchiellati. Gli atleti usciranno dal perimetro del centro storico, imboccando Varco Manzoni. Da lì, percorrendo viale Vittorio Veneto, la gara si dirigerà verso Sant?Artemio. Attraverserà il parco della Provincia di Treviso, passando accanto al Parco dello Storga, ed entrerà prima nel territorio comunale di Carbonera e poi in quello di Silea. Il ritorno verso Treviso avverrà lungo le rive del Sile, percorrendo la Restera, sino al Ponte della Gobba. Gli ultimi chilometri saranno nel cuore della città: dalla zona delle riviere gli atleti si dirigeranno verso Piazza dei Signori, percorreranno via Calmaggiore e passeranno accanto al Duomo. Poi il gran finale. Sarà un percorso sull?acqua e tra le bellezze storiche ed artistiche di Treviso: emozioni garantite.

FAMILY RUN - In attesa dell'arrivo dei campioni della Mezza di Treviso, per le vie della città si svolgerà la Family Run, una marcia che toccherà gli angoli più suggestivi del centro storico (5 km), con partenza da viale Bartolomeo d?Alviano subito dopo la mezza maratona. La partecipazione è aperta a tutti: sarà possibile correre, camminare oppure praticare il Nordic Walking. Iscrizioni in zona partenza sulle mura.


07/10/2017
Running News 24h


Il Calendario di MarathonWorld.it
I test di MarathonWorld.it
Offerta del giorno
Foto: Organizzazione

MarathonWorld - Diventa nostro Fan