Warsaw Marathon

La presentazione della Maratona di Varsavia 2016, valida anche come campionato nazionale polacco

Negari Terfa guida la lista dei top runners della Warsaw Marathon che fungerà da trials olimpici per i migliori maratoneti polacchi: l'etiope ha un personale di 2h07'32" ma non corre una 42.195km da due anni; tuttavia in tutte le sue ultime apparizioni ha sempre chiuso sotto il muro delle 2h08'. Terfa nel suo palmares vanta i successi a Xiamen e Roma nel 2013 ed il secondo posto a Houston nel 2014, in precedenza anche un grande terzo posto a Berlino nel 2009.

Habtamu Assefa, anch'esso etiope, pare il rivale pià accreditato ma anche lui, tra ritiri e problemi vari, non completa una maratona dal 2013. Il suo record personale risale al 2013 quando corse in 2h08'28" a Dubai da sommare ai prestigiosi podi ottenuti a Toronto e Firenze.
Attenzione anche all'ugandese Moses Kibet, all'esordio dopo personali sui 5000m di 13'15" e sulla Mezza di 61'37".

A Varsavia anche il campionato nazionale, decisivo in ottica Rio 2016, con al via Henryk Szost, Yared Shegumo, Arkadiusz Gardzielewski, Artur Kozlowski e Emil Dobrowolski.

Merima Hasen del Bahrain è invece indicata come possibile favorita nella gara femminile: nonostante i suoi 23 anni d'età ha collezionato una serie invidiabile di prestazioni come il 2h23'06" corso a soli 18 anni a Toronto seguiro dal secondo posto di Houston e Parigi sempre sotto le 2h24'. Nel suo curriculum anche la vittoria ad Ottawa ed in podi di Rotterdam, Xiamen, Mumbai e Shanghai.

La 37enne keniana Peninah Arusei è la contendente più agguerrita, soprattutto dopo aver confermato di potersi esprimere ancora a livelli altissimi con il 69'08" di quest'anno alla RomaOstia.

Della partita anche Winnie Jepkorir, alla terza esperienza sulla distanza dopo il terzo posto di Amburgo (2h27'57") ed il sesto di Francoforte (2h29'25") nel 2014. Tra le etiopi spiccano Alem Fikre (2h30'13") e Kumeshi Sichala (2h30'56").

La miglior polacca al via sarà la polacca Agnieszka Gortel-Maciuk, che potrebbe avvicinare il podio se sarà in grado di ripetersi sui livelli del suo PB (2h30'28").

 

23/04/2016
Running News 24h
Il Calendario di MarathonWorld.it
I test di MarathonWorld.it
Offerta del giorno

MarathonWorld - Diventa nostro Fan