Rita Jeptoo

Il Tribunale Arbitrale dello Sport raddoppia la squalifica per doping alla maratoneta keniana

Colpo di scena nel caso Rita Jeptoo: la maratoneta keniana risultata positiva all'Epo era stata infatti squalificata per due anni ma quest'oggi il TAS di Losanna, che tra l'altro a distanza di mesi ancora deve rendere note le motivazioni della squalifica ad Alex Schwazer, ha raddoppiato la sanzione portandola a 4 anni.

Come si legge nel comunicato la Jeptoo è stata inoltre privata dei successi alla Maratona di Boston 2014, quella di Chicago dello stesso anno e di tutti i risultati ottenuti a partire dal 17 aprile 2014.

La keniana era stata squalificata dalla federazione keniana per 2 anni facendo appello al TAS che contestualmente aveva ricevuto il ricorso della IAAF, ricorso quest'oggi accolto.

La squalifica scadrà il 30 ottobre 2018 ed insieme ai titoli vinti il TAS ha revocato anche i premi in denaro e gli ingaggi.


26/10/2016
EuroVolley 2017
La 30 Trentina
Trento Running Festival
Offerta del giorno

MarathonWorld - Diventa nostro Fan