Antidoping

Il Tribunale Nazionale Antidoping ha sospeso l'ultramaratoneta Federica Moroni dopo un controllo alla 50km di Romagna

La Prima Sezione del TNA, in accoglimento dell'istanza di sospensione cautelare proposta dalla Procura Nazionale Antidoping, ha provveduto a sospendere in via cautelare l’atleta Federica Moroni (tesserata FIDAL) riscontrata positiva alla sostanza Clostebol Metabolita a seguito di un controllo disposto da Nado Italia al termine della manifestazione “Campionato Italiano Individuali Assoluti e Master 50 KM ” svoltasi a Castel Bolognese il 25 aprile 2017.

Con questo comunicato il TNA ha comunicato la decisione inerente l'atleta che in occasione della 50km di Romagna era risultata terza sul traguardo. La Moroni quest'anno aveva vinto la Maratona di Crevalcore del 6 gennaio con  2h54’31”, suo secondo crono di sempre.


17/05/2017
EuroVolley 2017
La 30 Trentina
Trento Running Festival
Offerta del giorno

MarathonWorld - Diventa nostro Fan