Berlin Marathon

Alla scoperta dei Top Runners della Maratona di Berlino del 24 settembre 2017: Bekele e Cherono i più veloci al via

Non solo l'attesissima sfida a tre tra Kenenisa Bekele, vincitore nel 2016 con uno straordinario 2h03'03", il campione olimpico Eliud Kipchoge, l'uomo più veloce della storia sui 42.195km "unofficial", e l'ex primatista del mondo Wilson Kipsang, secondo con record personale nell'ultima edizione. Molte se ne sono dette sulle tre star della Berlin Marathon del 24 settembre 2017 (PER APPROFONDIMENTI CLICCA QUI) ma al via ci saranno altri assi della specialità.

Uno da non sottovalutare sarà Patrick Makau, anch'esso in passato detentore del record del mondo sulla distanza correndo e vincendo proprio a Berlino in 2h03'38" nel 2011 per poi ripetersi, con un crono di 90" più lento, nel 2015. Il keniano è un atleta che spesso non porta a termine le gare, ma quando lo fà non è mai in modo anonimo.

LEGGI ANCHE: LO SPECIALE BERLIN MARATHON

Altro atleta da circolino rosso è il 30enne Vincent Kipruto, runner che ha dimostrato negli anni una grande costanza di rendimento anche se non si vede in una grande gara dal 2014, quando chiuse terzo in 2h09'54" la Lake Biwa Marathon. Tra le possibili sorprese nella Top 5 anche il britannico Scott Overall e lo statunitense Ryan Vail mentre ci sarà da fare attenzione anche ad un altro keniano: Felix Kanda è ormai infatti un atleta esperto che in carriera ha già corso 12 maratone con le ultime, Seoul e Amsterdam, sempre di poco sopra le 2h06'.

Tra le donne l'atleta più veloce al via sarà Gladys Cherono, 34enne keniana capace di vincere nel 2015 in 2h19'25" e quinta quest'anno a Boston. Al via anche la giovane etiope Amane Beriso, la possibile sorpresa, che nel 2016 ha corso a Dubai in 2h20'48" per poi ripetesi ad alti livelli quest'anno a Praga (2h22'15"), sua anche la vittoria della RomaOstia 2015 (1h08'43"); il crono corso a Dubai rappresenta il quinto esordio più veloce nella storia a livello femminile.

La gara si preannuncia equilibrata con la presenza di Valary Aiyabei, arrivata a 2h21'57", con vittoria, a Praga lo scorso maggio ma la keniana è un'abituèe delle vittorie avendo trionfato anche a Mainz, Belgrado, Barcellona e Valencia.

E' invece incognita sulle potenzialità di Gulume Tolessa che nel 2015 ha corso in 2h23'12" salvo poi intraprendere una parabola discendente che l'ha portata ad uno scialbo 2h32'37" dello scorso marzo in Cina. Non starà a guardare neanche Meseret Mengistu, vincitrice a Parigi nel 2015 ma anche a Pechino nel 2016 ed a Xiamen nel 2017. In totale saranno 10 le atlete accreditate con un crono inferiore alle 2h30' mentre cercheranno di scenderci per la prima volta la tedesca Mona Stockhecke e la britannica Lily Partridge. Annunciate a pochi giorni dal via anche le azzurre Anna Incerti e Catherine Bertone.

TOP RUNNERS UOMINI MARATONA DI BERLINO 2017

Kenenisa Bekele ETH 2:03:03
Eliud Kipchoge KEN 2:03:05
Wilson Kipsang KEN 2:03:13
Patrick Makau KEN 2:03:38
Vincent Kipruto KEN 2:05:13
Felix Kandie KEN 2:06:03
Luke Kibet KEN 2:08:52
Hiroaki Sano JPN 2:09:12
Koji Gokaya JPN 2:09:21
Yuta Shitara JPN 2:09:27
Mosinet Geremew ETH 2:10:20
Melaku Belachew ETH 2:10:31
Scott Overall GBR 2:10:55
Ryan Vail USA 2:10:57
Michael Shelley AUS 2:11:14
Willem van Schuerbe BEL 2:12:49
Philipp Pflieger GER 2:12:50
Christian Kreienbühl SUI 2:13:57
Deresa Geleta ETH 2:15:00
Jonathan Mellor GBR 2:16:52
Masato Kikuchi JPN 2:17:23
Marcus Schöfisch GER 2:17:56
Guye Adola ETH Debutto
Samuel Barata POR Debutto

TOP RUNNERS DONNE MARATONA DI BERLINO 2017

Gladys Cherono KEN 2:19:25
Amane Beriso ETH 2:20:48
Valary Aiyabei KEN 2:21:57
Gulume Tollesa ETH 2:23:12
Ruti Aga ETH 2:24:41
Helen Tola ETH 2:25:04
Anna Incerti ITA 2:25:32
Anna Hahner GER 2:26:44
Maja Neuenschwander SUI 2:26:49
Sonia Samuels GBR 2:28:04
Caterina Ribeiro POR 2:30:10
Catherine Bertone ITA 2:30:19
Azucena Diaz ESP 2:31:45
Lily Partridge GBR 2:32:10


18/09/2017
Running News 24h
Il Calendario di MarathonWorld.it
I test di MarathonWorld.it
Offerta del giorno

MarathonWorld - Diventa nostro Fan