Firenze Marathon

A partire dalle ore 8.30 di domenica 26 novembre segui in diretta la 36ma edizione della Maratona di Firenze

Tempo Gara Uomini
00:00:00
Tempo Gara Donne
00:00:00
Tempo Gara
00:00:00

 


Partirà alle 8.30 da piazza Duomo la 34esima edizione della Asics Firenze Marathon che vedrà al via circa 10mila runners. Tra i tanti top runners al via anche l'azzurro Ahmed El Mazoury che in Toscana cercherà di concludere la sua prima 42.195km in carriera dopo lo stop dello scorso anno a Torino.

La gara non sarà trasmessa in diretta tv con una sintesi visibile su RaiSport  dalle 13.40 alle 15.40. In questa pagina potrai seguire la gara con aggiornamenti in tempo reale dalla testa della corsa.

GARA CONCLUSA: CLICCA QUI PER CRONACA E RISULTATI

LEGGI ANCHE: SPECIALE MARATONA DI FIRENZE

 


Tempo Uomini
2h14'41
Finale al cardiopalma con Zelalem Bacha Regasa, all'esordio sulla distanza, che scappa via e Temechachu che negli ultimi 200m riesce clamorosamente a rientrare perdendo solamente al photofinish! terzo posto per Gilbert Kipruto Kirwa (2h16'18"). El Mazoury è quinto in 1h24'09"

Tempo Donne
2h28'55
Dire Tune Arissi è la vincitrice della Maratona di Firenze, nell'ultimo tratto si arrende Sorome Negash Amente (2h29'46"). Podio completato da Mesera Hussen Dubiso (2h32'05")

Tempo Uomini
2h06'50
Regasa e Temechahcu sono spalla a spalla, la vittoria della 34ma Firenze Marathon si deciderò negli ultimissimi metri!

Tempo Donne
2h20'56
Emozionante anche l'ultima parte della gara femminile con Amente e Arissi spalla a spalla su ritmi ancora il linea con il record della gara

Tempo Uomini
1h49'44
Un uomo solo al comando! l'etiope, che gareggia per il Bahrein, Zelalem Bacha Regasa prova ad andarsene e prende una decina di metri su Tedesse Temechahcu che a sua volta riesce a staccare di qualche metro Gilbert Kirwa Kipruto. Situazione in continua evoluzione anche se, complice la forte pioggia, sembrano difficili capovolgimenti di fronte

Tempo Donne
2h03'08
Confermate le impressioni del precedente intermedio: Mesera Dubiso è fuori dai giochi con oltre 30" di ritardo, a giocarsi la vittoria saranno Sorome Amente e Dire Arissi

Tempo Uomini
1h33'17
Si ferma la lepre! Gilbert Kipruto Kirwa e Zelem Regasa stanno ora correndo ora su ritmi ampiamente superiori alle 2h10' con Tadesse Temechachu che paga una decina di metri dal duo di testa

Tempo Donne
1h45'13
Situazione invariata al femminile anche se Amente e Arissi sembrano poter staccare Dubiso che paga un paio di metri dalle connazionali

Tempo Uomini
1h16'56
Ancora una notevole scrematura nel gruppo di testa con Moses Kemei, che è una lepre, che si trascina dietro i soli Regasa Temechachu e Kirwa, qusi 50" di distacco per Mengic e Cheboit! Ahmed El Mazoury (1h20'19") è settimo e da solo, potrebbe mettere nel mirino i due atleti keniani che si sono staccati dal gruppo di testa

Tempo Donne
1h27'29
Assolo delle etiopi Arissi, Amente e Dubiso che mantengono parziali da 3'30" al chilometro lasciando ancora aperta la possibilità del record della gara

Tempo Uomini
1h04'48
Sono in sei nel gruppo di testa al passaggio a metà gara che continua a predirre un ottimo crono finale al di sotto delle 2h10', questi i nomi dei battistrada: Moses Kemei, Zalem Regasa, Gilbert Kirwa, Tadesse Temechachu, Moses Mengich e Silas Chebot. El Mazoury transita in 1h07'57" mentre Dario Santoro, primo italiano nel 2016, è 11mo in 1h09'42"

Tempo Donne
1h13'49
La keniana Eulieter Tanui cede improvvisamente e nel giro di 6km paga oltre 1' dalle 3 etiopi (Arissi, Amente e Dubiso) che ora rischiano di monopolizzare la gara

Tempo Uomini
45'15"
Rimangono in 8 al comando: dopo Sugut anche Tiongik alza bandiera bianca con il gruppo composto ora da Kemei, Kirwa, Regasa, Cheboit, Temechachu, Mengik, Bitok e Limo. Ahmed El Mazoury è decimo e sta correndo insieme al keniano Kipngetich (48'02")

Tempo Donne
52'26"
Arissi, Amente, Dubiso e Tanui sono ora in perfetta sincornia con il record della gara ma la pioggia sicuramente condizionerà la seconda parte di gara. La britannica Kirk paga circa 2'30" mentre Maurizia Cunico è settima (58'17")

Tempo Uomini
30'21"
Il ritmo rimane ottimo nonostante la pioggia che ha inziato a cadere su Firenze, la situazione nel gruppo di testa è invariata con il solo keniano Sugut che sembra aver già alzato bandiera bianca. El Mazoury transita in 31'51"

Tempo Donne
34'55"
Il quartetto al comando sta correndo ad una media di 3'30"/km che porterebbe quindi al record della gara. In quinta posizione a prima non africana, ovvero la britannica Elinor Kirk che è transitata in 36'38"

Tempo Uomini
15'01"
Primi chilometri nel cuore di Firenze con un gruppo di 10 atleti che sta correndo su ritmi di poco superiore al record del gara. Tra gli atleti di testa 9 keniani ed 1 etiope mentre Ahmed El Mazoury è 13mo con circa 50" di ritardo

Tempo Donne
17'23"
Si corre forte anche al femminile con 4 atlete che in questa prima parte stanno mantenendo ritmi di gran lunga inferiori al record del percorso: si tratta di Dire Tune Arissi, Amente Sorome Negash, Mesera Hussen Dubiso e Eulieter Tanui. La prima italiana è Maurizia Cunico, settima in 19'24"

Tempo Uomini
E' partita la Firenze Marathon numero 34, scongiurata la pioggia con 10mila runners che stanno attraversando le vie della città toscana

Tempo Donne

Il Calendario di MarathonWorld.it
I test di MarathonWorld.it
Allenati con MarathonWorld.it
Offerta del giorno
Running News 24h

MarathonWorld - Diventa nostro Fan