Magraid

Moretton e Carrena firmano la prima tappa di Magraid 2016

E’ Andrea Moretton a firmare la prima tappa di Magraid. L'atleta del G.P. Livenza Sacile, che avevamo già avuto modo di conoscere nell'ottava edizione della 100 chilometri nella steppa, è arrivato per primo al traguardo con un tempo di 40' 25''. Moretton è stato il primo atleta ad aggiudicarsi la tappa in notturna, una novità assoluta della manifestazione sportiva. Domani sarà la volta della tappa “Marathon” che con i suoi 55 km darà filo da torcere agli atleti. Siamo curiosi di capire se il vincitore della 1^ tappa Moretton sarà in grado di confermare il risultato anche nel secondo giorno di gara ed aggiudicarsi la chance di salire al podio. 


Alle spalle del runner friulano hanno tagliato il traguardo Ciro Antonio Francescutto dell' Atl. San Martino Coop Casarsa con un tempo di 40' 26' e Luca Dassié dell' Atletica Villorba in 40' 27''.


Delle donne si è imposta l'atleta Sara Carrena (A.S.D. San Patrignano) con un tempo di 47' 25''. Alle sue spalle le atlete Marinella Pignat e Tatiana Nan dell' Atletica Fiamme Cremisi S.Vito al T. che hanno chiuso rispettivamente con un tempo di 48' 44'' e 48' 46''.


Domani, alle 9:45 gli atleti verranno trasferiti con Bus-Magraid dal Campo Base all’azienda ”I Magredi” di Domanins di San Giorgio della Richinvelda. La partenza della seconda tappa è prevista per le ore 10.00, mentre alle ore 16.30 è stimato l’arrivo del primo concorrente. Alle ore 18.00 si rinnova l’appuntamento con Magrave, la marcia non competitiva di 6-12 chilometri, un' occasione unica per le famiglie di scoprire il territorio dei magredi friulani. Il nordic walking nei magredi, organizzato dal TriTeam in collaborazione con i Podisti Cordenons, quest'anno avrà un nuovo ed avvincente percorso.


18/06/2016
Running News 24h
Il Calendario di MarathonWorld.it
I test di MarathonWorld.it
Offerta del giorno

MarathonWorld - Diventa nostro Fan