Circuito Città di Cona

Presentata a Ferrara nella Sala Arazzi della Residenza del Comune, la 43^ Edizione del Circuito Città di Cona

Presentata a Ferrara nella Sala Arazzi della Residenza del Comune, la 43^ Edizione del Circuito Città di Cona già ex Trofeo Perissinotto, gara di corsa su strada di 10 km (Uomini) e 5 km (Donne) in programma domenica 20 maggio a Cona di Ferrara. Evento organizzato dall’Atletica Folgore Cona, sicuramente è una delle manifestazioni più datate del podismo nazionale e di quello ferrarese, presenti alla conferenza: Simone Merli assessore allo Sport del Comune di Ferrara e il responsabile organizzativo Fabio Nava i quali hanno illustrato la manifestazione che prevede oltre alle due gare altamente competitive di 5 e 10 Km anche una Minipodistica di km 1,5 alle ore 9,00 che farà da anteprima alla gara femminile insieme alla quale prenderanno il via gli uomini della categoria Master classe 1958 e precedenti. Subito dietro ai competitivi uomini e donne della gara dei 5 km (1 giro) partiranno i camminatori o meglio i non competitivi che potranno fare 5 o 10 km. Alle 10,15 il via della gara maschile sui 10 km (2 giri) Senior e Master dove verranno premiati i primi 100 classificati e i primi 30 Amatori nati dal 1967 al 1959. Premiazioni della gara sui 5 km: le prime 65 donne in categoria unica e i primi 20 Master. Le iscrizioni si chiuderanno per i gruppi sportivi e podistici alle ore 18 di sabato 19 maggio, per i singoli 20 minuti prima delle rispettive partenze.

Sotto l’aspetto agonistico al momento risulta di maggior competitività la gara femminile con le presenze di Anna Spagnoli (Atl. Edera Forli) vincitrice delle ultime due edizioni, che avrà un avversaria di rango quale l’ungherese e sua compagna di club Judith Varga già vincitrice a Cona nel 2008, poi Maurizia Cunico, Nadiya Chubak e Rosa Alfieri, in campo maschile al via Rudy Magagnoli vincitore della scorsa edizione, ma liste ancora non definitive e come spesso accade gli ultimi giorni portano sempre novità. I record della corsa sono entrambi del pianeta Kenia, quello maschile di Robert Sigei Kipngetich nel 2005 con 28’18”, quello femminile di Margareth Okayo nel 2001 con 15’12”, ma solo dal 1990 la gara femminile si è disputata sui 5 km in precedenza alla sua nascita era di km 10,600 come la maschile e in due edizioni nel 95 e 96 è stata di soli km 4,6, mentre la maschile è divenuta di 10 km misurati e omologati nel 1987. I più titolati tra gli uomini sono: Mario Gelli (4), Franco Boffi (3), Giuseppe Pambianchi, Gianni Truschi e Erastus Chipchirchr (2), tra le donne: Laura Fogli e Silvia Maietti (5), Michela Zanatta (3), Lucia Soranzo, Margherita Gargioni, Anna Spagnoli, Leslie Richardson, Margareth Okayo e Janat Hanane (2). Il ritrovo dalle 7,30 a Cona (Fe) in via Comacchio 943, orari gare: Ore 9,00 Minipodistica di km 1,5, ore 9,30 Circuito Femminile di 5 km (1 giro), con abbinato le camminate non competitive di km 5 e 10, alle 10,15 la gara maschile di 10 km su due giri.


16/05/2018
Calendario Maratone 2018


Maratonina del Mare
I test di MarathonWorld.it
SportDaily.it
Immagine MarathonWorld.it