Cansiglio Run

Un poker di distanze per correre nel cuore di una delle foreste più suggestive d’Europa. Appuntamento al 22 luglio 2018

Una domenica di corsa nel cuore di una delle foreste più suggestive d’Europa. Inizia il conto alla rovescia per la Cansiglio Run: all’evento, in programma il 22 luglio 2018, mancano ancora otto mesi, ma da venerdì 1° dicembre sono ufficialmente aperte le iscrizioni.

Giunta alla terza edizione, anche nel 2018 la Cansiglio Run confermerà la formula che tanto successo ha incontrato nelle prime due stagioni, proponendo quattro diverse distanze, in grado di soddisfare le aspettative di ogni tipologia di runner: da chi corre con l’occhio al cronometro, inseguendo magari un piazzamento di prestigio, a chi invece verrà in Cansiglio per godersi il fresco dell’altopiano e gli scorci offerti da un ambiente naturale che promette di regalare suggestioni ad ogni passo.

La prossima edizione della Cansiglio Run proporrà quattro percorsi nuovi di zecca, che si svilupperanno su altrettante distanze: si andrà dalla gara più lunga – 34,2 chilometri, sotto l’egida della Federazione italiana di atletica leggera, che inserirà l’evento nel proprio calendario – alla Family Run - 4,8 chilometri per tutti - passando per le due prove intermedie, sulle distanze di 23,6 e 9,6 chilometri, quest’ultima aperta anche agli appassionati del nordic walking.

I percorsi sono stati disegnati dall’ex campione mondiale di corsa in montagna, Maurizio Simonetti. “Abbiamo voluto rendere ancora più suggestivi i quattro tracciati, mantenendoli al tempo stesso accessibili a tutti – spiega Simonetti -. Faccio un esempio: la gara più lunga avrà un dislivello di circa 400 metri. Per le altre i dislivelli saranno ancora più contenuti. Si correrà tra asfalto, sterrato e strade forestali. Nulla di eccessivamente tecnico: dopo i 5 mila partecipanti del 2017, vogliamo che la Cansiglio Run resti una corsa davvero per tutti”.

I nuovi tracciati, a cavallo tra le province di Treviso, Belluno e Pordenone, promettono emozioni. “Le due gare più lunghe, con partenza dalla Capanna Genziana e arrivo in località Le Code, transiteranno per la prima volta per il villaggio cimbro di Vallorch e offriranno molti passaggi suggestivi, compresa una splendida veduta dall’alto del Lago di Santa Croce. La Cansiglio Run – continua Simonetti - non sarà soltanto l’occasione per venire a correre ai mille metri di quota dell’altopiano e sfuggire così al caldo della pianura, ma potrà essere interpretata come un allenamento finalizzato all’attività su strada, magari pensando già a maratone e mezze maratone dell’autunno. Le due prove più corte, con start dalla strada che conduce al Bus de la Lum e traguardo alla Capanna Genziana, saranno invece soprattutto un’occasione di svago per tutta la famiglia. Cansiglio Run vuol essere, sempre di più, un evento che coniuga lo sport e il piacere di trascorrere una giornata all’aria aperta, in un contesto di grande fascino naturalistico e paesaggistico”.

Organizzata dal Running Team Conegliano, in collaborazione con Palextra Events, anche l’edizione 2018 della Cansiglio Run avrà Saucony come sponsor tecnico. L’evento è parte del circuito “I Love Running”



04/12/2017
Running News 24h


Il Calendario di MarathonWorld.it
I test di MarathonWorld.it
Offerta del giorno
Immagine MarathonWorld.it

MarathonWorld - Diventa nostro Fan