Porretta-Corno alle Scale

Incredibile episodio in Emilia Romagna con un noto atleta squalificato per doping che vince la gara da non competitivo

Un incredibile episodio è avvenuto questa mattina in Emilia Romagna dove andava in scena la storica Porretta-Corno alle Scale, dura gara in salita di 30km: come riporta infatti la pagina facebook "Athletics On-Line", supportata da materiale fotografico, era in gara Roberto Barbi.

Barbi, ex atleta azzurro, ha all'attivo una radiazone per doping, sanzione poi ritrattata e che terminerà nel 2024 (quando il diretto interessato avrà 59 anni). La gara è stata vinta ufficialmente dal giovane Marco Ercoli ma Barbi si è presentato al via con un pettorale per la gara non competitiva staccando tutti.

Come riporta "Athletics On-Line" il pubblico avrebbe inneggiato Roberto con la stessa macchina dell'organizzazione che invece di scortare il primo corridore avrebbe preceduto Barbi.


30/07/2017
Running News 24h
Il Calendario di MarathonWorld.it
I test di MarathonWorld.it
Offerta del giorno

MarathonWorld - Diventa nostro Fan